GLI ULTIMI COMMENTI

  1. Avatar
  2. Avatar
  3. Avatar
  4. Avatar
  5. Avatar
Post più visti sui Vaccini
POST PIU VISTI SUL GREEN PASS

Che cosa ci fanno i famigerati Protocolli dei Savi di Sion, su un sito legato all’FBI, l’agenzia degli Stati Uniti che si occupa di terrorismo e di altre minacce interne? La domanda è lecita, perché uno strano episodio  – con il suo strascico di polemiche – si è verificato il 19 agosto.

Il 19 agosto 2020 l’account Twitter ufficiale del Dipartimento dell’ FBI sulla Gestione delle Informazioni e Comunicazioni, il principale corpo della polizia federale degli Stati Uniti, declassifica e pubblica i famigerati Protocolli dei Savi di Sion con tanto di link che riporta al sito dell’FBI, risalenti all’indagine richiesta da Edgar Hoover nel 1949, perché già all’epoca ritenuti pericolosi per la Libertà e la Sovranità degli Stati Uniti D’America.

I Protocolli svelerebbero il piano diabolico di un Élite che fin dal 1903 intendevano conquistare il Mondo e l’instaurare un Nuovo Ordine Mondiale, passando attraverso devastazione socialecrisi economiche e Guerre mondiali in modo pianificato, per instaurare un Governo Mondiale unico gestito e Controllato dall’elite massonica deviata satanista.

Questo piano prevedeva il controllo di tutti i giornali e delle informazioni da dare al pubblico, l’instaurazione di un’influenza politico Comunista in ogni Nazione, la distruzione del credo e della Religione Cristiana, fino ad arrivare all’imposizione del controllo e della limitazione delle libertà di ogni popolo.

n

In sostanza, i Protocolli riprodurrebbero i verbali di una riunione segretissima dei capi di una rete internazionale ebraica, gli “Anziani di Sion”, che si sarebbe tenuta a fine Ottocento. Questi “capi” avrebbero elaborato una serie di 24 istruzioni – i protocolli – il cui scopo era impadronirsi del potere mondiale suscitando guerre, riducendo in miseria i non ebrei, distruggendo la fede cristiana e infiltrando i propri adepti in ogni ganglio della società (istruzionestampagoverniesercitichiese).
Lo strumento principale per raggiungere questi turpi obiettivi era rappresentato dal sistema bancario internazionale (il cui controllo ebraico è argomento ossessivo, nei Protocolli) e dalla Massoneria, vista come un’emanazione diretta degli ebrei. Una guerra mondiale sarebbe stato il culmine di questo periodo – deciso a tavolino – di caos e di sconvolgimenti.


Commenti