GLI ULTIMI COMMENTI

  1. Avatar
  2. Avatar
  3. Avatar
  4. Avatar
  5. Avatar
Post più visti sui Vaccini
POST PIU VISTI SUL GREEN PASS

Il Parlamento greco ha votato per criminalizzare la diffusione di notizie false sul coronavirus: si rischia una condanna per un periodo minimo di tre mesi. In particolare potranno aprirsi le porte del carcere per chi diffonde fake news “capaci di suscitare ansia o paura tra i cittadini o di scuotere la fiducia dell’opinione pubblica nell’economia nazionale, nella difesa del Paese o nella salute pubblica”.

Durante la discussione in Parlamento, alcuni deputati hanno sottolineato che l’articolo riguarda quegli argomenti che sono principalmente oggetto di discussione pubblica e l’espressione di opinioni in pubblico o su internet può essere classificata come fakenews. Pertanto le autorità possono punire gli oppositori politici per le critiche negative. Lo stesso vale per la discussione sull’obbligo vaccinale contro il Covid. La criminalizzazione si applica anche alle notizie sull’ambiente e sulla crisi climatica, in quanto riguardano allo stesso modo la salute pubblica e l’economia nazionale.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.